Per Crisanti misure covid insufficienti: “Test rapidi strumento di confusione di massa”

Per Crisanti misure covid insufficienti: “Test rapidi strumento di confusione di massa”


Rispondendo a chi dice che le misure anti contagio in Italia hanno funzionato, Crisanti risponde: “Dipende dal risultato che si vuole raggiungere, e dal prezzo che si vuole pagare, se si vuole raggiungere il risultato di mantenere le attività economiche in piedi e allo stesso tempo accettare un certo livello di trasmissione e magari il prezzo di 500 morti al giorno, la cosa sta funzionando”
Continua a leggere


Rispondendo a chi dice che le misure anti contagio in Italia hanno funzionato, Crisanti risponde: “Dipende dal risultato che si vuole raggiungere, e dal prezzo che si vuole pagare, se si vuole raggiungere il risultato di mantenere le attività economiche in piedi e allo stesso tempo accettare un certo livello di trasmissione e magari il prezzo di 500 morti al giorno, la cosa sta funzionando”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here