Perché Pfizer ritarderà le consegne del vaccino verso l’Europa (e perché non bisogna preoccuparsi)

Perché Pfizer ritarderà le consegne del vaccino verso l’Europa (e perché non bisogna preoccuparsi)


Il laboratorio americano della Pfizer avverte che dalla prossima settimana ci sarà un calo nelle consegne di vaccini anti-Covid in Europa, in attesa di migliorare le proprie capacità di produzione. Non è chiaro quanto tempo ci vorrà prima che Pfizer torni alla massima capacità di produzione, che sarà aumentata da 1,3 a 2 miliardi di dosi all’anno.
Continua a leggere


Il laboratorio americano della Pfizer avverte che dalla prossima settimana ci sarà un calo nelle consegne di vaccini anti-Covid in Europa, in attesa di migliorare le proprie capacità di produzione. Non è chiaro quanto tempo ci vorrà prima che Pfizer torni alla massima capacità di produzione, che sarà aumentata da 1,3 a 2 miliardi di dosi all’anno.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here