“Presto il killer di mio figlio sarà libero”: la rabbia del papà di Niccolò Ciatti


“Presto il killer di mio figlio sarà libero”: la rabbia del papà di Niccolò Ciatti


Niccolò Ciatti è stato ucciso nel 2017 in una discoteca Spagnola da un colpo di arti marziali. Il ragazzo di 22 anni, fiorentino, si trovava in vacanza con alcuni amici. Il governo italiano interviene in previsione del rilascio del suo assassino: “Sollecitiamo le autorità spagnole a chiudere il procedimento penale” ha dichiarato il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Il papà Luigi scrive sui social: “La giustizia non è solo per mio figlio, ma per tutti i ragazzi”
Continua a leggere


Niccolò Ciatti è stato ucciso nel 2017 in una discoteca Spagnola da un colpo di arti marziali. Il ragazzo di 22 anni, fiorentino, si trovava in vacanza con alcuni amici. Il governo italiano interviene in previsione del rilascio del suo assassino: “Sollecitiamo le autorità spagnole a chiudere il procedimento penale” ha dichiarato il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Il papà Luigi scrive sui social: “La giustizia non è solo per mio figlio, ma per tutti i ragazzi”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here