Raffaele, la sindrome di Treacher Collins e gli insulti continui: “Offeso anche dai professori”


Raffaele, la sindrome di Treacher Collins e gli insulti continui: “Offeso anche dai professori”


Nato con una rara malattia che provoca malformazioni al viso, oltre che problemi di udito e di respirazione, Raffaele Capperi è un 26enne della provincia di Piacenza, vittima per anni di bullismo e di insulti a causa della patologia. Per tantissimo tempo si è tenuto tutto dentro, arrivando persino a pensare al suicidio. Ma nel 2019 ha deciso di reagire, mettendosi in gioco su Tik Tok, dove oltre a tanti riscontri positivi, riceve però ancora insulti e messaggi di odio. “Meglio disabili che ignoranti -dice-. Il mio motto? Siate gentili”
Continua a leggere


Nato con una rara malattia che provoca malformazioni al viso, oltre che problemi di udito e di respirazione, Raffaele Capperi è un 26enne della provincia di Piacenza, vittima per anni di bullismo e di insulti a causa della patologia. Per tantissimo tempo si è tenuto tutto dentro, arrivando persino a pensare al suicidio. Ma nel 2019 ha deciso di reagire, mettendosi in gioco su Tik Tok, dove oltre a tanti riscontri positivi, riceve però ancora insulti e messaggi di odio. “Meglio disabili che ignoranti -dice-. Il mio motto? Siate gentili”
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here