Roberta Siragusa uccisa a 17 anni: “Liti per gelosia, l’ho vista con un occhio nero”


Roberta Siragusa uccisa a 17 anni: “Liti per gelosia, l’ho vista con un occhio nero”


“La scorsa estate avevo visto Roberta con un occhio nero. I litigi per gelosia erano frequenti”. È la testimonianza di un’amica di Roberta Siragusa, la ragazza di 17 anni trovata morta in un burrone nel Palermitano domenica mattina. Attesa oggi una decisione sulla posizione di Pietro Morreale, il fidanzato che ha fatto ritrovare il corpo. “Il mio assistito non ha confessato l’omicidio” precisa il suo legale.
Continua a leggere


“La scorsa estate avevo visto Roberta con un occhio nero. I litigi per gelosia erano frequenti”. È la testimonianza di un’amica di Roberta Siragusa, la ragazza di 17 anni trovata morta in un burrone nel Palermitano domenica mattina. Attesa oggi una decisione sulla posizione di Pietro Morreale, il fidanzato che ha fatto ritrovare il corpo. “Il mio assistito non ha confessato l’omicidio” precisa il suo legale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here