Savona, le culle dell’ospedale sono piene: “Sono i figli del lockdown nazionale”


Savona, le culle dell’ospedale sono piene: “Sono i figli del lockdown nazionale”


A Savona le culle dell’ospedale San Paolo sono piene: ben 19 nuovi nati in poche ore. Gioia e commozione nel reparto pieno mentre il personale medico conferma: “Sono i figli del lockdown di Aprile”. Si tratta di un boom delle nascite dovuto alla condizione di chiusura forzata nelle abitazioni. Altri nuovi nati sono attesi per i prossimi giorni.
Continua a leggere


A Savona le culle dell’ospedale San Paolo sono piene: ben 19 nuovi nati in poche ore. Gioia e commozione nel reparto pieno mentre il personale medico conferma: “Sono i figli del lockdown di Aprile”. Si tratta di un boom delle nascite dovuto alla condizione di chiusura forzata nelle abitazioni. Altri nuovi nati sono attesi per i prossimi giorni.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here