Schianto a 22 km/h ma il guardrail non regge, Maria muore: tecnici e dirigenti accusati di omicidio


Schianto a 22 km/h ma il guardrail non regge, Maria muore: tecnici e dirigenti accusati di omicidio


Dopo oltre un anno di indagini da quel terribile schianto costato la vita a Maria Giovanna Scrivo gli investigatori dell’Arma di Reggio Calabria hanno ricostruito nel dettaglio la dinamica del sinistro e attraverso perizie tecniche e testimonianze hanno stabilito che una delle principali cause della morte della giovane è stata l’inidoneità e la mancata manutenzione della barriera.
Continua a leggere


Dopo oltre un anno di indagini da quel terribile schianto costato la vita a Maria Giovanna Scrivo gli investigatori dell’Arma di Reggio Calabria hanno ricostruito nel dettaglio la dinamica del sinistro e attraverso perizie tecniche e testimonianze hanno stabilito che una delle principali cause della morte della giovane è stata l’inidoneità e la mancata manutenzione della barriera.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here