Torino, maestra d’asilo perde lavoro dopo i video hard. La direttrice: “Io non l’ho licenziata”


Torino, maestra d’asilo perde lavoro dopo i video hard. La direttrice: “Io non l’ho licenziata”


Il caso della giovan maestra d’asilo di un comune nel torinese vittima di revenge porn: alcuni suoi video hard di natura privata sono stati diffusi in una chat dall’ex fidanzato, finendo per arrivare ai genitori dei suoi alunni. La direttrice accusata di averla licenziata ora si difende: “È stata lei a dimettersi di propria iniziativa”
Continua a leggere


Il caso della giovan maestra d’asilo di un comune nel torinese vittima di revenge porn: alcuni suoi video hard di natura privata sono stati diffusi in una chat dall’ex fidanzato, finendo per arrivare ai genitori dei suoi alunni. La direttrice accusata di averla licenziata ora si difende: “È stata lei a dimettersi di propria iniziativa”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here