Usa, morto l’agente di polizia Brian Sicknick, ferito negli scontri al Congresso


Usa, morto l’agente di polizia Brian Sicknick, ferito negli scontri al Congresso


L’agente Brian Sicknick è morto per le ferite riportate durante l’assalto dei sostenitori di Donald Trump al Campidoglio. “È stato ferito mentre si opponeva fisicamente ai manifestanti – ha spiegato il dipartimento di polizia di Washington in una nota -. Tornato al suo ufficio di divisione, è crollato”.
Continua a leggere


L’agente Brian Sicknick è morto per le ferite riportate durante l’assalto dei sostenitori di Donald Trump al Campidoglio. “È stato ferito mentre si opponeva fisicamente ai manifestanti – ha spiegato il dipartimento di polizia di Washington in una nota -. Tornato al suo ufficio di divisione, è crollato”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here