Venezia, pescatori intrappolati dal Mose: “Pessima comunicazione, così non va proprio”

Venezia, pescatori intrappolati dal Mose: “Pessima comunicazione, così non va proprio”


Venti pescherecci intrappolati in mare a causa del Mose. Il 31 dicembre, per un’intera mattinata, i pescatori di Chioggia sono rimasti al largo a causa della chiusura anticipata delle paratoie del Mose. Un cortocircuito comunicativo ha lasciato per sette ore i pescherecci in mare aperto: “E se fosse stata burrasca?”
Continua a leggere


Venti pescherecci intrappolati in mare a causa del Mose. Il 31 dicembre, per un’intera mattinata, i pescatori di Chioggia sono rimasti al largo a causa della chiusura anticipata delle paratoie del Mose. Un cortocircuito comunicativo ha lasciato per sette ore i pescherecci in mare aperto: “E se fosse stata burrasca?”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here