Agguato Congo, l’autopsia: Attanasio e Iacovacci uccisi durante scontro a fuoco, non fu esecuzione


Agguato Congo, l’autopsia: Attanasio e Iacovacci uccisi durante scontro a fuoco, non fu esecuzione


Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci non sono stati uccisi durante un’esecuzione sommaria: l’ambasciatore italiano in Repubblica Democratica del Congo e il carabiniere che lo scortava sono morti a causa di un conflitto a fuoco nel corso di un tentativo di sequestro. A rivelarlo i primi riscontri dell’autopsia effettuata oggi.
Continua a leggere


Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci non sono stati uccisi durante un’esecuzione sommaria: l’ambasciatore italiano in Repubblica Democratica del Congo e il carabiniere che lo scortava sono morti a causa di un conflitto a fuoco nel corso di un tentativo di sequestro. A rivelarlo i primi riscontri dell’autopsia effettuata oggi.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here