Alghero, segregata in casa riesce a fuggire e chiedere aiuto in ospedale: in manette l’ex


Alghero, segregata in casa riesce a fuggire e chiedere aiuto in ospedale: in manette l’ex


Picchiata e segregata in casa, costretta a subire violenze fisiche e psicologiche protratte nel tempo. Una donna di Alghero è riuscita a salvarsi fuggendo al pronto soccorso del più vicino ospedale e raccontando l’inferno domestico in cui era tenuta prigioniera dal compagno. È accaduto ad Alghero.
Continua a leggere


Picchiata e segregata in casa, costretta a subire violenze fisiche e psicologiche protratte nel tempo. Una donna di Alghero è riuscita a salvarsi fuggendo al pronto soccorso del più vicino ospedale e raccontando l’inferno domestico in cui era tenuta prigioniera dal compagno. È accaduto ad Alghero.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here