Carmagnola: moglie e figlio uccisi a coltellate, poi gli ha lanciato addosso un televisore


Carmagnola: moglie e figlio uccisi a coltellate, poi gli ha lanciato addosso un televisore


Li ha uccisi con decine di coltellate e poi ha infierito lanciando contro la moglie degli oggetti, circa 50, tra cui un televisore. Ha agito così, Alexandro Riccio, l’uomo che ha assassinato moglie e figlio e poi ha tentato di suicidarsi lo scorso venerdì a Carmagnola, Torino. È quanto emerge dall’autopsia sui corpi delle vittime.
Continua a leggere


Li ha uccisi con decine di coltellate e poi ha infierito lanciando contro la moglie degli oggetti, circa 50, tra cui un televisore. Ha agito così, Alexandro Riccio, l’uomo che ha assassinato moglie e figlio e poi ha tentato di suicidarsi lo scorso venerdì a Carmagnola, Torino. È quanto emerge dall’autopsia sui corpi delle vittime.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here