Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: con riapertura scuole risalgono i contagi, da lunedì lockdown in Alto Adige


Coronavirus, le notizie di oggi sul Covid: con riapertura scuole risalgono i contagi, da lunedì lockdown in Alto Adige


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, venerdì 5 febbraio 2021. Nel bollettino del ministero della Salute 13.659 contagi e 421 morti. Superata la soglia delle 90.000 vittime. Attesa per il monitoraggio Iss e i nuovi colori delle Regioni: preoccupa l’Umbria per la variante brasiliana. Alto Adige torna in lockdown da lunedì. In Provincia di Bolzano negozi chiusi, didattica a distanza nelle scuole, divieto di spostamento dai Comuni dall’8 febbraio, è stato registrato anche un caso di variante inglese. Allarme scuole per i contagi Covid, Cauda: “Con riaperture +15% casi, serve stop and go”. Intanto via libera allo sci dal 15 febbraio in zona gialla. Cambia il piano vaccinale con le prime dosi del farmaco AstraZeneca: in Italia oltre 942.000 persone hanno ricevuto anche la seconda dose del vaccino anti-Covid. Locatelli: “Entro giugno avremo 40 milioni di dosi di vaccino”. Sul vaccino russo Sputnik “dati interessanti”. Nel mondo quasi 105 milioni di contagi. Negli Usa superati i 450.000 morti per Covid. In Cina continua la missione degli esperti dell’’Oms. In Europa, la Svezia pensa a un “passaporto Covid” entro l’estate.
Continua a leggere


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, venerdì 5 febbraio 2021. Nel bollettino del ministero della Salute 13.659 contagi e 421 morti. Superata la soglia delle 90.000 vittime. Attesa per il monitoraggio Iss e i nuovi colori delle Regioni: preoccupa l’Umbria per la variante brasiliana. Alto Adige torna in lockdown da lunedì. In Provincia di Bolzano negozi chiusi, didattica a distanza nelle scuole, divieto di spostamento dai Comuni dall’8 febbraio, è stato registrato anche un caso di variante inglese. Allarme scuole per i contagi Covid, Cauda: “Con riaperture +15% casi, serve stop and go”. Intanto via libera allo sci dal 15 febbraio in zona gialla. Cambia il piano vaccinale con le prime dosi del farmaco AstraZeneca: in Italia oltre 942.000 persone hanno ricevuto anche la seconda dose del vaccino anti-Covid. Locatelli: “Entro giugno avremo 40 milioni di dosi di vaccino”. Sul vaccino russo Sputnik “dati interessanti”. Nel mondo quasi 105 milioni di contagi. Negli Usa superati i 450.000 morti per Covid. In Cina continua la missione degli esperti dell’’Oms. In Europa, la Svezia pensa a un “passaporto Covid” entro l’estate.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here