Coronavirus, le ultime notizie di oggi sul Covid: Puglia in zona gialla dopo rettifica dati. Polemiche su piano vaccini, le regioni: “Difficile da realizzare”


Coronavirus, le ultime notizie di oggi sul Covid: Puglia in zona gialla dopo rettifica dati. Polemiche su piano vaccini, le regioni: “Difficile da realizzare”


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, mercoledì 10 febbraio 2021. Ieri 10.630 contagi e 422 morti. Italia quasi tutta in zona gialla, la Puglia in zona gialla a partire da domani. Attesa la decisione sulla proroga tra i due governi Conte e Draghi. Preoccupano le varianti: in Umbria raggiunta la cifra record di 500 ricoverati, allarme all’ospedale di Perugia per la variante brasiliana. Variante inglese tra i bambini, indagine rapida Iss-Regioni. Ipotesi aumento della quarantena a 21 giorni. Su scuola, in Campania si valuta ritorno a dad. Palestre e piscine: si attendono conferme sulla riapertura. Continua intanto la campagna di vaccinazione: ad oggi sono state somministrate 2.687.609 dosi. Sei le categorie che verranno vaccinate prioritariamente nella seconda fase della campagna vaccinale: la prima sarà quella dei soggetti “estremamente vulnerabili” per particolari patologie, indipendentemente dall’età. Intanto partite nel Lazio le vaccinazioni per gli over 80, proseguono le prenotazioni nelle altre Regioni. Oggi si parte anche con la somministrazione delle prime dosi di AstraZeneca a insegnanti e forse dell’ordine under55. Magrini (Aifa): “Da Pasqua vaccineremo 10 milioni di italiani al mese”. Ad Arcuri la gestione della distribuzione dei monoclonali. Nel mondo 2.325.381 morti e oltre 106 milioni di contagi. Oms in Cina: “Inchiesta finita a Wuhan, fuga da laboratorio del virus estremamente improbabile”. Spagna supera i 3 milioni di casi ed è record di vittime da aprile.
Continua a leggere


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, mercoledì 10 febbraio 2021. Ieri 10.630 contagi e 422 morti. Italia quasi tutta in zona gialla, la Puglia in zona gialla a partire da domani. Attesa la decisione sulla proroga tra i due governi Conte e Draghi. Preoccupano le varianti: in Umbria raggiunta la cifra record di 500 ricoverati, allarme all’ospedale di Perugia per la variante brasiliana. Variante inglese tra i bambini, indagine rapida Iss-Regioni. Ipotesi aumento della quarantena a 21 giorni. Su scuola, in Campania si valuta ritorno a dad. Palestre e piscine: si attendono conferme sulla riapertura. Continua intanto la campagna di vaccinazione: ad oggi sono state somministrate 2.687.609 dosi. Sei le categorie che verranno vaccinate prioritariamente nella seconda fase della campagna vaccinale: la prima sarà quella dei soggetti “estremamente vulnerabili” per particolari patologie, indipendentemente dall’età. Intanto partite nel Lazio le vaccinazioni per gli over 80, proseguono le prenotazioni nelle altre Regioni. Oggi si parte anche con la somministrazione delle prime dosi di AstraZeneca a insegnanti e forse dell’ordine under55. Magrini (Aifa): “Da Pasqua vaccineremo 10 milioni di italiani al mese”. Ad Arcuri la gestione della distribuzione dei monoclonali. Nel mondo 2.325.381 morti e oltre 106 milioni di contagi. Oms in Cina: “Inchiesta finita a Wuhan, fuga da laboratorio del virus estremamente improbabile”. Spagna supera i 3 milioni di casi ed è record di vittime da aprile.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here