Cortina d’Ampezzo, l’ira del settore turistico invernale: “Offesi dal nuovo governo”


Cortina d’Ampezzo, l’ira del settore turistico invernale: “Offesi dal nuovo governo”


Impianti sciistici chiusi fino al cinque marzo: durissima la reazione del mondo del turismo invernale. Il settore, già provato da un anno di chiusure, è in rivolta. A Cortina d’Ampezzo si parla di “offesa” e si preparano i licenziamenti al personale.
Continua a leggere


Impianti sciistici chiusi fino al cinque marzo: durissima la reazione del mondo del turismo invernale. Il settore, già provato da un anno di chiusure, è in rivolta. A Cortina d’Ampezzo si parla di “offesa” e si preparano i licenziamenti al personale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here