Cosa farà Draghi sulla scuola: assunzione precari e recuperi fino al 30 giugno


Cosa farà Draghi sulla scuola: assunzione precari e recuperi fino al 30 giugno


Un tema sul tavolo in questo secondo giro di consultazioni è stato quello della scuola: Mario Draghi avrebbe posto tra le priorità quella di recuperare i mesi di didattica in presenza andati persi a causa della pandemia e di iniziare a preparare la scuola al nuovo anno scolastico, in modo da arrivare pronti a settembre, specialmente con tutte le cattedre assegnate.
Continua a leggere


Un tema sul tavolo in questo secondo giro di consultazioni è stato quello della scuola: Mario Draghi avrebbe posto tra le priorità quella di recuperare i mesi di didattica in presenza andati persi a causa della pandemia e di iniziare a preparare la scuola al nuovo anno scolastico, in modo da arrivare pronti a settembre, specialmente con tutte le cattedre assegnate.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here