Cos’è il Vishing, coppia truffata risarcita dalla banca: “Non ha attivato i sistemi di sicurezza”


Cos’è il Vishing, coppia truffata risarcita dalla banca: “Non ha attivato i sistemi di sicurezza”


Vittoria davanti all’Arbitro Bancario per la coppia veneta che a Fanpage.it, lo scorso agosto, aveva raccontato di essere rimasta vittima di vishing, perdendo tutti i propri risparmi. La banca dovrà risarcire metà della cifra sottratta. “I riferimenti, il numero verde della banca da cui è partita la chiamata e i dati anche molto personali condivisi con la vittima sono stati tali da metterla nelle condizioni di comunicare il codice necessario per effettuale il bonifico che poi ha svuotato il conto corrente -spiega l’avvocato della coppia-. L’autorità bancaria ha ritenuto che tutte quelle attività di sicurezza che la banca ha l’obbligo di garantire al correntista non sono state attivate”.
Continua a leggere


Vittoria davanti all’Arbitro Bancario per la coppia veneta che a Fanpage.it, lo scorso agosto, aveva raccontato di essere rimasta vittima di vishing, perdendo tutti i propri risparmi. La banca dovrà risarcire metà della cifra sottratta. “I riferimenti, il numero verde della banca da cui è partita la chiamata e i dati anche molto personali condivisi con la vittima sono stati tali da metterla nelle condizioni di comunicare il codice necessario per effettuale il bonifico che poi ha svuotato il conto corrente -spiega l’avvocato della coppia-. L’autorità bancaria ha ritenuto che tutte quelle attività di sicurezza che la banca ha l’obbligo di garantire al correntista non sono state attivate”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here