Fidanzati uccisi a Lecce, i genitori di Daniele De Santis: “Risarcimento in beneficenza”


Fidanzati uccisi a Lecce, i genitori di Daniele De Santis: “Risarcimento in beneficenza”


I genitori di Daniele De Santis, ucciso a coltellate assieme alla sua fidanzata, Eleonora Manta la sera del 21 settembre 2020, a Lecce, hanno annunciato che devolveranno in beneficenza un eventuale risarcimento. La mamma e il papà del giovane arbitro lo hanno reso noto attraverso il loro legale a pochi giorni dall’inizio del processo a carico di Antonio De Marco.
Continua a leggere


I genitori di Daniele De Santis, ucciso a coltellate assieme alla sua fidanzata, Eleonora Manta la sera del 21 settembre 2020, a Lecce, hanno annunciato che devolveranno in beneficenza un eventuale risarcimento. La mamma e il papà del giovane arbitro lo hanno reso noto attraverso il loro legale a pochi giorni dall’inizio del processo a carico di Antonio De Marco.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here