Genova, muore a 96 anni e lascia 3,7 milioni di euro alla badante: altri 20 in beneficienza


Genova, muore a 96 anni e lascia 3,7 milioni di euro alla badante: altri 20 in beneficienza


Marisa Cavanna, morta il 9 dicembre scorso a 96 anni, ha lasciato gran parte del suo patrimonio ad associazioni, onlus istituzioni come gli ospedali Gaslini e Galliera: nel testamento però si è ricordata anche dei suoi nipoti e della badante, a cui sono andati circa 3,7 milioni di euro.
Continua a leggere


Marisa Cavanna, morta il 9 dicembre scorso a 96 anni, ha lasciato gran parte del suo patrimonio ad associazioni, onlus istituzioni come gli ospedali Gaslini e Galliera: nel testamento però si è ricordata anche dei suoi nipoti e della badante, a cui sono andati circa 3,7 milioni di euro.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here