I Nas sequestrano 121mila farmaci anti-Covid cinesi illegali in tutta Italia


I Nas sequestrano 121mila farmaci anti-Covid cinesi illegali in tutta Italia


Sono oltre 121mila i farmaci anti-Covid, tutti perlopiù di origine cinese, sequestrati dai carabinieri dei Nas, nell’ambito di una ampia strategia concertata con il ministero della Salute avvenuta nell’ultimo mese su tutto il territorio italiano. Milano, Roma, Napoli, Torino, Firenze e Parma le città coinvolte: è qui che all’interno di erboristerie etniche, esercizi di vicinato e pure un negozio di strumenti musicali avveniva la cessione «sottobanco» di medicinali illegali destinati alle comunità straniere in Italia.
Continua a leggere


Sono oltre 121mila i farmaci anti-Covid, tutti perlopiù di origine cinese, sequestrati dai carabinieri dei Nas, nell’ambito di una ampia strategia concertata con il ministero della Salute avvenuta nell’ultimo mese su tutto il territorio italiano. Milano, Roma, Napoli, Torino, Firenze e Parma le città coinvolte: è qui che all’interno di erboristerie etniche, esercizi di vicinato e pure un negozio di strumenti musicali avveniva la cessione «sottobanco» di medicinali illegali destinati alle comunità straniere in Italia.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here