La ex non cerca lavoro, lui fa ricorso e il giudice le toglie l’assegno di mantenimento


La ex non cerca lavoro, lui fa ricorso e il giudice le toglie l’assegno di mantenimento


La corte di Cassazione ha revocato il mantenimento a una quarantaseienne di Torino sottolineando il suo “atteggiamento rinunciatario” nella ricerca di un’occupazione. I giudici della suprema corte ha solo confermato la stessa decisione dei giudici di secondo grado, contro cui la donna aveva deciso di fare ricorso sottolineando che non era stato tenuto conto del tenore di vita ai tempi del matrimonio.
Continua a leggere


La corte di Cassazione ha revocato il mantenimento a una quarantaseienne di Torino sottolineando il suo “atteggiamento rinunciatario” nella ricerca di un’occupazione. I giudici della suprema corte ha solo confermato la stessa decisione dei giudici di secondo grado, contro cui la donna aveva deciso di fare ricorso sottolineando che non era stato tenuto conto del tenore di vita ai tempi del matrimonio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here