Lascia in caserma un mazzo di rose con il tricolore: l’omaggio al carabiniere ucciso in RD Congo


Lascia in caserma un mazzo di rose con il tricolore: l’omaggio al carabiniere ucciso in RD Congo


Il gesto “commovente e denso di significato” è avvenuto a San Severo (Foggia), proprio mentre i militari della Caserma locale stavano ricordando Vittorio Iacovacci, assassinato insieme all’ambasciatore in Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio. “Ogni volta che un Carabiniere perde la vita, nell’adempimento del proprio dovere, è una ferita profonda, nel cuore degli italiani” si legge nel biglietto che accompagna l’omaggio.
Continua a leggere


Il gesto “commovente e denso di significato” è avvenuto a San Severo (Foggia), proprio mentre i militari della Caserma locale stavano ricordando Vittorio Iacovacci, assassinato insieme all’ambasciatore in Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio. “Ogni volta che un Carabiniere perde la vita, nell’adempimento del proprio dovere, è una ferita profonda, nel cuore degli italiani” si legge nel biglietto che accompagna l’omaggio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here