Locatelli dice che in Italia ci saranno 20 milioni di vaccinati entro giugno


Locatelli dice che in Italia ci saranno 20 milioni di vaccinati entro giugno


Il presidente del Consiglio superiore di Sanità Franco Locatelli ha detto che la disponibilità di vaccini anti-Covid entro il mese di giugno 2021 è quantificabile nell’ordine più o meno dei 40 milioni di dosi. Entro quel mese, dunque, la speranza è aver vaccinato 20 milioni di persone in Italia.
Continua a leggere


Il presidente del Consiglio superiore di Sanità Franco Locatelli ha detto che la disponibilità di vaccini anti-Covid entro il mese di giugno 2021 è quantificabile nell’ordine più o meno dei 40 milioni di dosi. Entro quel mese, dunque, la speranza è aver vaccinato 20 milioni di persone in Italia.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here