Londra, bullizzato dai colleghi, vigile del fuoco si toglie la vita a 21 anni


Londra, bullizzato dai colleghi, vigile del fuoco si toglie la vita a 21 anni


Discriminato e bullizzato dai colleghi della sua stazione dei vigili del fuoco londinese, Jaden si è tolto la vita a soli 21 anni. La famiglia sostiene che a causare il suicidio siano state le continue pressioni che il ragazzo subiva sul lavoro in quanto giovane e unica persona di colore all’interno della stazione.
Continua a leggere


Discriminato e bullizzato dai colleghi della sua stazione dei vigili del fuoco londinese, Jaden si è tolto la vita a soli 21 anni. La famiglia sostiene che a causare il suicidio siano state le continue pressioni che il ragazzo subiva sul lavoro in quanto giovane e unica persona di colore all’interno della stazione.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here