Nonna Rosina uccisa dal nipote 20enne, pm: “Madre e figlio lo avevano premeditato da giorni”


Nonna Rosina uccisa dal nipote 20enne, pm: “Madre e figlio lo avevano premeditato da giorni”


Per la Procura di Macerata è stato il ventenne Enea Simonetti a soffocare la nonna Rosina Carsetti ma ad architettare tutto sarebbe stata la madre del giovane e figlia della vittima, Arianna Orazi. I due, finiti in carcere, sono accusati di concorso in omicidio volontario pluriaggravato dalla minorata difesa della vittima ma anche di premeditazione del delitto.
Continua a leggere


Per la Procura di Macerata è stato il ventenne Enea Simonetti a soffocare la nonna Rosina Carsetti ma ad architettare tutto sarebbe stata la madre del giovane e figlia della vittima, Arianna Orazi. I due, finiti in carcere, sono accusati di concorso in omicidio volontario pluriaggravato dalla minorata difesa della vittima ma anche di premeditazione del delitto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here