Omicidio Sonia Di Maggio, Salvatore Carfora avrebbe confessato: “Sono stato io”


Omicidio Sonia Di Maggio, Salvatore Carfora avrebbe confessato: “Sono stato io”


Avrebbe confessato l’ex fidanzato di Sonia Di Maggio, la ragazza uccisa nel leccese mentre stava camminando in strada con il nuovo compagno. L’uomo avrebbe risposto a tutte le domande del gip per poi dichiarare: “Sono stato io”. Nel frattempo è stata ritrovata anche l’arma del delitto, un coltello a serramanico.
Continua a leggere


Avrebbe confessato l’ex fidanzato di Sonia Di Maggio, la ragazza uccisa nel leccese mentre stava camminando in strada con il nuovo compagno. L’uomo avrebbe risposto a tutte le domande del gip per poi dichiarare: “Sono stato io”. Nel frattempo è stata ritrovata anche l’arma del delitto, un coltello a serramanico.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here