Palermo, uccisa dal marito carabiniere nel 2012: nessun risarcimento per le due figlie


Palermo, uccisa dal marito carabiniere nel 2012: nessun risarcimento per le due figlie


Le due figlie di Lisa Siciliano, uccisa a 37 anni dal marito carabiniere nel 2012, non hanno ottenuto il risarcimento per quanto accaduto. L’uomo le ha sparato con la pistola di ordinanza e con la stessa arma si è tolto la vita. I suoi superiori erano stati informati dalla vittima delle violenze continue che esercitava in casa.
Continua a leggere


Le due figlie di Lisa Siciliano, uccisa a 37 anni dal marito carabiniere nel 2012, non hanno ottenuto il risarcimento per quanto accaduto. L’uomo le ha sparato con la pistola di ordinanza e con la stessa arma si è tolto la vita. I suoi superiori erano stati informati dalla vittima delle violenze continue che esercitava in casa.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here