Presenza di sostanze cancerogene, borsa di acqua calda richiamata dal mercato


Presenza di sostanze cancerogene, borsa di acqua calda richiamata dal mercato


Il Ministero della salute ha annunciato l’immediato richiamo dagli scaffali dei negozi di una borsa di acqua calda per uso domestico a causa di un possibile rischio chimico cancerogeno. Il richiamo è avvenuto a seguito di analisi effettuate dall’Istituto Superiore di Sanità sugli Idrocarburi policiclici aromatici IPA che sono risultati essere in eccesso rispetto al valore consentito.
Continua a leggere


Il Ministero della salute ha annunciato l’immediato richiamo dagli scaffali dei negozi di una borsa di acqua calda per uso domestico a causa di un possibile rischio chimico cancerogeno. Il richiamo è avvenuto a seguito di analisi effettuate dall’Istituto Superiore di Sanità sugli Idrocarburi policiclici aromatici IPA che sono risultati essere in eccesso rispetto al valore consentito.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here