Rovigo, ai domiciliari la donna che ha assassinato il marito a coltellate


Rovigo, ai domiciliari la donna che ha assassinato il marito a coltellate


Dopo le dimissioni dall’ospedale Rosangela Dal Santo, la donna di cinquantasette anni che ha assassinato il marito e poi ha tentato il suicidio, è stata posta agli arresti domiciliari. Lo ha deciso il Gip di Rovigo. L’omicidio risale allo scorso 26 gennaio, quando, dopo aver assassinato il marito la Dal Santo, ha tentato il suicidio con i gas di scarico dell’auto.
Continua a leggere


Dopo le dimissioni dall’ospedale Rosangela Dal Santo, la donna di cinquantasette anni che ha assassinato il marito e poi ha tentato il suicidio, è stata posta agli arresti domiciliari. Lo ha deciso il Gip di Rovigo. L’omicidio risale allo scorso 26 gennaio, quando, dopo aver assassinato il marito la Dal Santo, ha tentato il suicidio con i gas di scarico dell’auto.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here