Scuola, gli insegnanti chiedono sicurezza sul concorso e bocciano il prolungamento del calendario


Scuola, gli insegnanti chiedono sicurezza sul concorso e bocciano il prolungamento del calendario


Nel programma del governo Draghi dovrebbero esserci la stabilizzazione degli insegnanti precari e l’allungamento dell’anno scolastico al 30 giugno. Nel frattempo riparte il concorso straordinario fermato lo scorso autunno. Rino Di Meglio, coordinatore nazionale di Gilda Insegnanti, ha spiegato a Fanpage.it perché quella di prolungare la fine della scuola è una pessima idea e ha chiesto chiarezza sullo svolgimento del concorso dal 15 febbraio.
Continua a leggere


Nel programma del governo Draghi dovrebbero esserci la stabilizzazione degli insegnanti precari e l’allungamento dell’anno scolastico al 30 giugno. Nel frattempo riparte il concorso straordinario fermato lo scorso autunno. Rino Di Meglio, coordinatore nazionale di Gilda Insegnanti, ha spiegato a Fanpage.it perché quella di prolungare la fine della scuola è una pessima idea e ha chiesto chiarezza sullo svolgimento del concorso dal 15 febbraio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here