Strage di balene in Nuova Zelanda: circa 50 arenate sulla spiaggia. Nove sono morte


Strage di balene in Nuova Zelanda: circa 50 arenate sulla spiaggia. Nove sono morte


Una cinquantina di balene si sono arenate a Farewell Spit, l’area sabbiosa più estesa del mondo. I volontari lavorano giorno e notte per tenerle in vita, ma già 9 non ce l’hanno fatta. Con l’arrivo dell’alta marea i cetacei che sono sopravvissuti dovrebbero essere rimessi a largo secondo quanto riferisce anche il ministero dell’Ambiente.
Continua a leggere


Una cinquantina di balene si sono arenate a Farewell Spit, l’area sabbiosa più estesa del mondo. I volontari lavorano giorno e notte per tenerle in vita, ma già 9 non ce l’hanno fatta. Con l’arrivo dell’alta marea i cetacei che sono sopravvissuti dovrebbero essere rimessi a largo secondo quanto riferisce anche il ministero dell’Ambiente.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here