Torino, il rifugio Massi di Oulx unico riparo per i migranti: “Molti sono morti di freddo”


Torino, il rifugio Massi di Oulx unico riparo per i migranti: “Molti sono morti di freddo”


Il Rifugio Massi a Oulx, in provincia di Torino, è nato nel 2018 per far fronte all’emergenza delle decine di migranti che ogni giorno tentano di varcare il confine italiano passando dalle montagne del nord ovest, verso la Francia e l’Europa del Nord. Scarpe, vestiti, un pasto caldo e un letto dove riposare prima di tentare una traversata pericolosa in un periodo dell’anno in cui le temperature scendono di molto sotto lo zero.
Continua a leggere


Il Rifugio Massi a Oulx, in provincia di Torino, è nato nel 2018 per far fronte all’emergenza delle decine di migranti che ogni giorno tentano di varcare il confine italiano passando dalle montagne del nord ovest, verso la Francia e l’Europa del Nord. Scarpe, vestiti, un pasto caldo e un letto dove riposare prima di tentare una traversata pericolosa in un periodo dell’anno in cui le temperature scendono di molto sotto lo zero.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here