Treviso, il doppio trapianto le salva la vita: “Ho sconfitto il diabete, grazie al mio donatore”


Treviso, il doppio trapianto le salva la vita: “Ho sconfitto il diabete, grazie al mio donatore”


A 27 anni il diabete l’ha costretta al doppio trapianto rene-pancreas. Sara Gattar, di Treviso, pensava che l’operazione non avrebbe mai potuto avere luogo durante la pandemia del Covid:”ne riparleremo nel 2022″, pensava. Invece, un angelo sconosciuto, un donatore di organi, è risultato compatibile e l’Ospedale di Padova ha chiesto a Sabrina, il 17 novembre 2020, di sottoporsi al doppio trapianto. “Ora la mia vita è cambiata per sempre, non finirò mai di ringraziare il donatore”.
Continua a leggere


A 27 anni il diabete l’ha costretta al doppio trapianto rene-pancreas. Sara Gattar, di Treviso, pensava che l’operazione non avrebbe mai potuto avere luogo durante la pandemia del Covid:”ne riparleremo nel 2022″, pensava. Invece, un angelo sconosciuto, un donatore di organi, è risultato compatibile e l’Ospedale di Padova ha chiesto a Sabrina, il 17 novembre 2020, di sottoporsi al doppio trapianto. “Ora la mia vita è cambiata per sempre, non finirò mai di ringraziare il donatore”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here