Trieste, attivista gay massacrato di botte: “Gli aggressori ridevano per come ero vestito”


Trieste, attivista gay massacrato di botte: “Gli aggressori ridevano per come ero vestito”


Antonio Parisi, attivista della comunità omosessuale del Friuli Venezia Giulia e tra gli ideatori della festa Jotassassina, è stato aggredito e picchiato – due sere fa – nella piazza di Repen (Monrupino) mentre era in compagnia di alcuni amici, anche loro malmenati. Gli aggressori sono riusciti a fuggire.
Continua a leggere


Antonio Parisi, attivista della comunità omosessuale del Friuli Venezia Giulia e tra gli ideatori della festa Jotassassina, è stato aggredito e picchiato – due sere fa – nella piazza di Repen (Monrupino) mentre era in compagnia di alcuni amici, anche loro malmenati. Gli aggressori sono riusciti a fuggire.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here