AstraZeneca, Cavaleri (Ema): “Chiedevamo di verificare prima di sospendere vaccino, panico inutile”


AstraZeneca, Cavaleri (Ema): “Chiedevamo di verificare prima di sospendere vaccino, panico inutile”


Sulla vicenda AstraZeneca è intervenuto questa sera Marco Cavaleri: “Sui casi di trombosi cerebrali, che risultano avvenire con una frequenza un po’ più alta di quella che ci saremmo aspettati, soprattutto nelle persone tra i 20 e i 50 anni, circa uno su un milione, dobbiamo cercare di capire se possono essere in qualche modo correlati al vaccino. Ad oggi non lo sappiamo”.
Continua a leggere


Sulla vicenda AstraZeneca è intervenuto questa sera Marco Cavaleri: “Sui casi di trombosi cerebrali, che risultano avvenire con una frequenza un po’ più alta di quella che ci saremmo aspettati, soprattutto nelle persone tra i 20 e i 50 anni, circa uno su un milione, dobbiamo cercare di capire se possono essere in qualche modo correlati al vaccino. Ad oggi non lo sappiamo”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here