Cala Cimenti, la moglie Erika lo ricorda: “Sono arrabbiata perché volevo morire con lui”

Cala Cimenti, la moglie Erika lo ricorda: “Sono arrabbiata perché volevo morire con lui”


La moglie di Cala Cimenti ricorda il marito deceduto l’8 febbraio in seguito a una valanga. “Non sono arrabbiata con lui o con la montagna – racconta Erika -. Non ho mai voluto cambiarlo, volevo solo morire con lui sotto la neve. Non mi sento fortunata. Quel giorno avrei dovuto andare anche io con lui”
Continua a leggere


La moglie di Cala Cimenti ricorda il marito deceduto l’8 febbraio in seguito a una valanga. “Non sono arrabbiata con lui o con la montagna – racconta Erika -. Non ho mai voluto cambiarlo, volevo solo morire con lui sotto la neve. Non mi sento fortunata. Quel giorno avrei dovuto andare anche io con lui”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here