Catania, prostituzione e caos nel quartiere San Berillo: “Una trans picchiata dalla polizia”

Catania, prostituzione e caos nel quartiere San Berillo: “Una trans picchiata dalla polizia”


Da una parte la testimonianza raccolta da Fanpage.it di chi ha assistito ai fatti e racconta di una lavoratrice del sesso costretta a terra, con le manette ai polsi, e bloccata con un ginocchio con la faccia sull’asfalto da diversi agenti delle volanti. Dall’altra la versione dei sindacati dei poliziotti, che smentiscono la violenza e sostengono invece che siano stati gli agenti ad avere subito un’aggressione. Il tutto in un quartiere complesso, che finisce sulle cronache più per i contrasti che per le quotidiane storie di inclusione.
Continua a leggere


Da una parte la testimonianza raccolta da Fanpage.it di chi ha assistito ai fatti e racconta di una lavoratrice del sesso costretta a terra, con le manette ai polsi, e bloccata con un ginocchio con la faccia sull’asfalto da diversi agenti delle volanti. Dall’altra la versione dei sindacati dei poliziotti, che smentiscono la violenza e sostengono invece che siano stati gli agenti ad avere subito un’aggressione. Il tutto in un quartiere complesso, che finisce sulle cronache più per i contrasti che per le quotidiane storie di inclusione.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here