Coniugi fatti a pezzi a Firenze, su una valigia trovato dna maschile


Coniugi fatti a pezzi a Firenze, su una valigia trovato dna maschile


È quanto emerge dalle analisi dei carabinieri del Ris sui bagagli dove erano stati nascosti i resti dei coniugi Shpetim e Tauta Pasho, scomparsi a Firenze nel 2015. Un profilo di dna incompleto, appartenente a un uomo, è stato trovato sulla maniglia di una delle valigie. L’inchiesta vede indagati il figlio della coppia, la sua ex e il fratello di lei.
Continua a leggere


È quanto emerge dalle analisi dei carabinieri del Ris sui bagagli dove erano stati nascosti i resti dei coniugi Shpetim e Tauta Pasho, scomparsi a Firenze nel 2015. Un profilo di dna incompleto, appartenente a un uomo, è stato trovato sulla maniglia di una delle valigie. L’inchiesta vede indagati il figlio della coppia, la sua ex e il fratello di lei.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here