Coronavirus, le notizie del 13 marzo sul Covid: approvato decreto, a Pasqua tutta Italia in zona rossa

Coronavirus, le notizie del 13 marzo sul Covid: approvato decreto, a Pasqua tutta Italia in zona rossa


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, sabato 13 marzo 2021. Nel bollettino di ieri i contagi sono stati 16.824, con 380 morti. Preoccupa la situazione in molte Regioni, come evidenziato anche dal monitoraggio settimanale: l’indice Rt nazionale sale a 1,16 e le terapie intensive sono in affanno in 11 Regioni. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l’ordinanza con cui passano in zona rossa, da lunedì 15 marzo, Lombardia, Piemonte, Trento, Lazio, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Puglia, Veneto, Toscana, Marche. Restano in rosso anche Campania e Molise, in bianco la Sardegna: tutte le altre Regioni in arancione. Il governo Draghi ha approvato il nuovo decreto Covid: dal 15 marzo al 6 aprile tutta Italia sarà almeno in arancione, con un’ulteriore stretta per Pasqua. Il 3, 4 e 5 aprile tutto il territorio sarà in zona rossa, ma saranno consentite le visite – per un massimo di due persone – a parenti e amici. Dopo la sospensione di un lotto di AstraZeneca si aspetta l’esito dell’indagine e dell’autopsia sulla morte di un militare. Aifa ha approvato il vaccino Johnson&Johnson: è il primo monodose.
Continua a leggere


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, sabato 13 marzo 2021. Nel bollettino di ieri i contagi sono stati 16.824, con 380 morti. Preoccupa la situazione in molte Regioni, come evidenziato anche dal monitoraggio settimanale: l’indice Rt nazionale sale a 1,16 e le terapie intensive sono in affanno in 11 Regioni. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l’ordinanza con cui passano in zona rossa, da lunedì 15 marzo, Lombardia, Piemonte, Trento, Lazio, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Puglia, Veneto, Toscana, Marche. Restano in rosso anche Campania e Molise, in bianco la Sardegna: tutte le altre Regioni in arancione. Il governo Draghi ha approvato il nuovo decreto Covid: dal 15 marzo al 6 aprile tutta Italia sarà almeno in arancione, con un’ulteriore stretta per Pasqua. Il 3, 4 e 5 aprile tutto il territorio sarà in zona rossa, ma saranno consentite le visite – per un massimo di due persone – a parenti e amici. Dopo la sospensione di un lotto di AstraZeneca si aspetta l’esito dell’indagine e dell’autopsia sulla morte di un militare. Aifa ha approvato il vaccino Johnson&Johnson: è il primo monodose.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here