Coronavirus, le ultime notizie di oggi sul Covid, Cts: nel weekend chiusure come a Natale, rafforzare zona gialla


Coronavirus, le ultime notizie di oggi sul Covid, Cts: nel weekend chiusure come a Natale, rafforzare zona gialla


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, mercoledì 10 marzo 2021. Nel bollettino di ieri registrati 19.749 nuovi contagi e 376 morti covid: record di nuovi ingressi in terapia intensiva, mai così tanti da dicembre. Pregliasco: “È la terza ondata, a fine marzo picchi anche di 40mila contagi”. Il Cts chiede weekend come a Natale con chiusura da zona rossa e rafforzare misure zona gialla. Il governo esclude il lockdown generalizzato e dovrà decidere sull’estensione della campagna vaccinale a più soggetti possibili e nei tempi più brevi. Somministrate ad oggi 5.743.640 dosi mentre 1.740.658 hanno ricevuto il richiamo. Ieri si è vaccinato il presidente della Repubblica Mattarella allo Spallanzani di Roma. Ok del Ministero della Salute all’uso di AstraZeneca per gli over 65. J&J conferma impegno a fornire 200 milioni di vaccini nel 2021 all’Ue. Il vaccino russo Sputnik V sarà prodotto in Italia: è il primo Paese in Ue. Nel mondo 117.148.248 i casi e 2.600.063 i morti. Negli Usa meno di mille decessi in un giorno: non succedeva da novembre. Australia punta ad allearsi con altri Paesi per fare pressione su Ue. Cina primo paese a lanciare il passaporto vaccinale.
Continua a leggere


Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, mercoledì 10 marzo 2021. Nel bollettino di ieri registrati 19.749 nuovi contagi e 376 morti covid: record di nuovi ingressi in terapia intensiva, mai così tanti da dicembre. Pregliasco: “È la terza ondata, a fine marzo picchi anche di 40mila contagi”. Il Cts chiede weekend come a Natale con chiusura da zona rossa e rafforzare misure zona gialla. Il governo esclude il lockdown generalizzato e dovrà decidere sull’estensione della campagna vaccinale a più soggetti possibili e nei tempi più brevi. Somministrate ad oggi 5.743.640 dosi mentre 1.740.658 hanno ricevuto il richiamo. Ieri si è vaccinato il presidente della Repubblica Mattarella allo Spallanzani di Roma. Ok del Ministero della Salute all’uso di AstraZeneca per gli over 65. J&J conferma impegno a fornire 200 milioni di vaccini nel 2021 all’Ue. Il vaccino russo Sputnik V sarà prodotto in Italia: è il primo Paese in Ue. Nel mondo 117.148.248 i casi e 2.600.063 i morti. Negli Usa meno di mille decessi in un giorno: non succedeva da novembre. Australia punta ad allearsi con altri Paesi per fare pressione su Ue. Cina primo paese a lanciare il passaporto vaccinale.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here