Delitto di Garlasco, la Cassazione rigetta l’istanza di Stasi: no alla revisione del processo

Delitto di Garlasco, la Cassazione rigetta l’istanza di Stasi: no alla revisione del processo


La Cassazione ha respinto l’istanza presentata da Alberto Stasi dopo la sentenza della Corte di Brescia del 2 ottobre 2020: è confermato il no alla revisione del processo. Stasi era stato condannato a 16 anni per l’omicidio dell’allora fidanzata Chiara Poggi, avvenuto nell’agosto del 2007 nella sua villetta di famiglia.
Continua a leggere


La Cassazione ha respinto l’istanza presentata da Alberto Stasi dopo la sentenza della Corte di Brescia del 2 ottobre 2020: è confermato il no alla revisione del processo. Stasi era stato condannato a 16 anni per l’omicidio dell’allora fidanzata Chiara Poggi, avvenuto nell’agosto del 2007 nella sua villetta di famiglia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here