La pasta è il prodotto più esportato durante la pandemia: boom di vendite negli Stati Uniti


La pasta è il prodotto più esportato durante la pandemia: boom di vendite negli Stati Uniti


Con la pandemia nel 2020 è aumentata la vendita e l’esportazione della pasta che di fatto è il prodotto più venduto nell’anno del Covid. Gli Stati Uniti sono il paese che hanno fatto registrare l’aumento maggiore per quanto riguarda il consumo di pasta italiana. Bene le vendite anche in Italia che resta il paese che “ne mangia di più”: 23,5 chilogrammi a testa.
Continua a leggere


Con la pandemia nel 2020 è aumentata la vendita e l’esportazione della pasta che di fatto è il prodotto più venduto nell’anno del Covid. Gli Stati Uniti sono il paese che hanno fatto registrare l’aumento maggiore per quanto riguarda il consumo di pasta italiana. Bene le vendite anche in Italia che resta il paese che “ne mangia di più”: 23,5 chilogrammi a testa.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here