L’aggressione a Marta Novello: 20 coltellate per un cellulare. “Non volevo farle del male”

L’aggressione a Marta Novello: 20 coltellate per un cellulare. “Non volevo farle del male”


Il 16enne accusato di aver accoltellato per 20 volte Marta Novello, 26enne di Mogliano Veneto, ha parlato per la prima volta dopo una notte in carcere. “Ditemi come sta, sono disperato. Non volevo farle del male” avrebbe detto al suo legale. Secondo gli inquirenti, il ragazzo voleva rubarle lo smartphone e l’avrebbe aggredita nel tentativo di rapinarla.
Continua a leggere


Il 16enne accusato di aver accoltellato per 20 volte Marta Novello, 26enne di Mogliano Veneto, ha parlato per la prima volta dopo una notte in carcere. “Ditemi come sta, sono disperato. Non volevo farle del male” avrebbe detto al suo legale. Secondo gli inquirenti, il ragazzo voleva rubarle lo smartphone e l’avrebbe aggredita nel tentativo di rapinarla.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here