Le vetrine in frantumi e le foto del bottino su Instagram: così è stata incastrata la baby-gang di Torino


Le vetrine in frantumi e le foto del bottino su Instagram: così è stata incastrata la baby-gang di Torino


Furti, rapine, ricettazione, resistenza. Questo il curriculum criminale di molti dei ragazzini (quasi tutti millenials) che lo scorso 26 ottobre hanno saccheggiato i negozi del cuore di Torino, sfondando le vetrine e devastando tutto ciò che trovavano. 37 persone arrestate, molte di loro con precedenti penali. A loro gli inquirenti sono arrivati anche scandagliando i profili sui social network.
Continua a leggere


Furti, rapine, ricettazione, resistenza. Questo il curriculum criminale di molti dei ragazzini (quasi tutti millenials) che lo scorso 26 ottobre hanno saccheggiato i negozi del cuore di Torino, sfondando le vetrine e devastando tutto ciò che trovavano. 37 persone arrestate, molte di loro con precedenti penali. A loro gli inquirenti sono arrivati anche scandagliando i profili sui social network.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here