Lucca, neonata in coma per arresto respiratorio risulta positiva a stupefacenti: indagata la madre


Lucca, neonata in coma per arresto respiratorio risulta positiva a stupefacenti: indagata la madre


Una neonata di 40 giorni è stata portata all’ospedale di Lucca in stato di coma per arresto respiratorio. La piccola è stata sottoposta ad analisi da cui sono emerse tracce di metadone e cocaina. La bimba è stata poi trasferita a Pisa. La madre è finita inchiesta da parte della Procura di Lucca.
Continua a leggere


Una neonata di 40 giorni è stata portata all’ospedale di Lucca in stato di coma per arresto respiratorio. La piccola è stata sottoposta ad analisi da cui sono emerse tracce di metadone e cocaina. La bimba è stata poi trasferita a Pisa. La madre è finita inchiesta da parte della Procura di Lucca.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here