Oggi è la giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid-19


Oggi è la giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid-19


Oggi è la giornata nazionale in memoria delle vittime del Corinavirus. Un anno fa infatti il 18 marzo 2020 l’Italia affrontava il suo giorno più nero: 2.978 le vittime del Covid-19 su scala nazionale. Intanto a Bergamo decine di camion dell’Esercito portavano nei forni crematori delle città vicine i feretri dei morti che la città, ormai vicina al collasso, non riusciva più a contenere. Per l’occasione il presidente del Consiglio Mario Draghi sarà a Bergamo e prenderà parte a due eventi: la prima al cimitero monumentale e la seconda all’inaugurazione del Bosco della memoria.
Continua a leggere


Oggi è la giornata nazionale in memoria delle vittime del Corinavirus. Un anno fa infatti il 18 marzo 2020 l’Italia affrontava il suo giorno più nero: 2.978 le vittime del Covid-19 su scala nazionale. Intanto a Bergamo decine di camion dell’Esercito portavano nei forni crematori delle città vicine i feretri dei morti che la città, ormai vicina al collasso, non riusciva più a contenere. Per l’occasione il presidente del Consiglio Mario Draghi sarà a Bergamo e prenderà parte a due eventi: la prima al cimitero monumentale e la seconda all’inaugurazione del Bosco della memoria.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here