Omicidio di Faenza, l’ex marito di Ilenia Fabbri: “Pagato Barbieri per spaventarla, non ucciderla”

Omicidio di Faenza, l’ex marito di Ilenia Fabbri: “Pagato Barbieri per spaventarla, non ucciderla”


Nessun omicidio su commissione: Claudio Nanni dinanzi ai giudici del tribunale di Ravenna ha negato di aver pagato Pierluigi Barbieri per uccidere la ex moglie Ilenia Fabbri, così come raccontato dall’uomo questa mattina. Il 53enne si è difeso dalle accuse spigando di aver chiesto al 56enne di Reggio Emilia di spaventare la donna sgozzata nel suo appartamento di Faenza all’alba del 6 febbraio scorso. Per questo Nanni gli avrebbe consegnato le chiavi di casa della 46enne oltre a 2mila euro. Entrambi sono accusa di omicidio volontario in concorso.
Continua a leggere


Nessun omicidio su commissione: Claudio Nanni dinanzi ai giudici del tribunale di Ravenna ha negato di aver pagato Pierluigi Barbieri per uccidere la ex moglie Ilenia Fabbri, così come raccontato dall’uomo questa mattina. Il 53enne si è difeso dalle accuse spigando di aver chiesto al 56enne di Reggio Emilia di spaventare la donna sgozzata nel suo appartamento di Faenza all’alba del 6 febbraio scorso. Per questo Nanni gli avrebbe consegnato le chiavi di casa della 46enne oltre a 2mila euro. Entrambi sono accusa di omicidio volontario in concorso.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here