Ponte Morandi, l’ispezione tre anni prima del crollo: mancava il cemento e l’acciaio si muoveva


Ponte Morandi, l’ispezione tre anni prima del crollo: mancava il cemento e l’acciaio si muoveva


“Mandavano i ciechi a fare ispezioni questi! I ciechi!” così si esprimeva l’ex dirigenti di Autostrade per l’Italia a capo della manutenzione, Michele Donferri Mitelli, in una conversazione con un altro dirigente del gruppo dopo il crollo del Ponte Morandi di Genova. Eppure tre anni prima del crollo una ispezione aveva segnalato numerose criticità come cemento sgretolato e l’acciaio che si muoveva.
Continua a leggere


“Mandavano i ciechi a fare ispezioni questi! I ciechi!” così si esprimeva l’ex dirigenti di Autostrade per l’Italia a capo della manutenzione, Michele Donferri Mitelli, in una conversazione con un altro dirigente del gruppo dopo il crollo del Ponte Morandi di Genova. Eppure tre anni prima del crollo una ispezione aveva segnalato numerose criticità come cemento sgretolato e l’acciaio che si muoveva.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here