Strage di Macerata, la Cassazione conferma condanna a 12 anni di carcere per Luca Traini


Strage di Macerata, la Cassazione conferma condanna a 12 anni di carcere per Luca Traini


La Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 12 anni di reclusione emessa in primo grado e ribadita in appello nei confronti di Luca Traini, il neofascista di 31 anni che la mattina del 3 febbraio del 2018, dopo essere uscito dalla sua casa di Tolentino, raggiunse Macerata portando con sé una pistola Glock per sparare dal finestrino della sua auto ai giovani di colore.
Continua a leggere


La Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 12 anni di reclusione emessa in primo grado e ribadita in appello nei confronti di Luca Traini, il neofascista di 31 anni che la mattina del 3 febbraio del 2018, dopo essere uscito dalla sua casa di Tolentino, raggiunse Macerata portando con sé una pistola Glock per sparare dal finestrino della sua auto ai giovani di colore.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here